Ellittica: i nostri consigli

Torna a Blog

Ellittica: i nostri consigli

Oggi parliamo di una macchina fitness non molto conosciuta e spesso sottovalutata.

STORIA

Nasce nel 1995 con il nome di Elliptical Fitness Crosstrainer. L’attrezzo era progettato per consentire un movimento dalla forma ellittica, fluido , a basso impatto ma molto efficace dal punto di vista dell’allenamento. Quindi consente di allenarsi in modo efficace, influendo su tutto il corpo e senza traumi per legamenti o schiena.


VANTAGGI

L’ellittica è uno degli attrezzi migliori per bruciare i grassi e tonificare tutto il corpo. È un attrezzo di semplice utilizzo che richiede un buon livello di concentrazione per avere sempre un movimento fluido e una certa resistenza alla fatica. Tonifica l’intero apparato cardiovascolare, i muscoli delle gambe e i glutei, rassoda gli addominali e allena anche la parte superiore del corpo ( braccia e spalle ).
È la scelta migliore quando si inizia l’attivita’ fisica dopo un periodo sedentario.

  • A parità di tempo di allenamento permette di bruciare più calorie rispetto al tapis roulant e cyclette
  • Permette una minore sollecitazione delle articolazioni e della schiena
  • Permette di controllare immediatamente tutti i valori di frequenza, calorie, velocità, tempo e distanza
  • Permette di seguire un ritmo sempre regolare per un miglior lavoro aerobico

Le caratteristiche da tenere in considerazione per l’acquisto di un’ellittica sono:

DIMENSIONI: sono fondamentali per svolgere un’attività corretta. Più l’ellittica è lunga e più il movimento è disteso e regolare. Gli attrezzi inferiori al metro sono sconsigliabili perchè non permettono un movimento corretto.

VOLANO: è il disco di metallo che ruota trascinato dalle pedane. Il suo peso varia dai 12 kg ai 20 kg e quelli consigliati sono superiori ai 15 kg. Un volano pesante permette un movimento della macchina fluido e costante.

RESISTENZA: può essere manuale (pomello) o elettronica (direttamente dalla console).

FRENAGGIO: può essere magnetico (tramite l’azione di due o più tamponi in feltro che agiscono direttamente a contatto sul volano) o elettromagnetico (regolazione dello sforzo tramite magneti che avvicinandosi o allontanandosi dal volano permettono la regolazione. Questa tecnologia è molto precisa e adatta per uso terapeutico, riabilitazione o sport competitivo)


CATEGORIE

Esistono diverse categorie di ellittiche:

VOLANO ANTERIORE: sono più comode per gli utenti più alti e pesanti e sono consigliate per gli allenamenti molto intensi. Hanno la possibilità di inserire un volano più pesante. Generalmente richiedono più spazio ma hanno la possibilità di essere richiuse per limitarlo quando non sono in uso.

VOLANO POSTERIORE: hanno una meccanica più semplice con costi e ingombri minori.


CONSOLLE

Ogni ellittica ha una console che indica tempo, velocità, distanza, calorie, pulsazioni cardiache. I prodotti professionali (ergometri) permettono di personalizzare i programmi, di gestirli e mostrano il recupero dello sforzo.


MONTAGGIO E MANUTENZIONE

Il montaggio dell’ellittica non è semplice. L’alto numero di componenti meccanici, snodi e cuscinetti richiede una mano esperta. Per questo proponiamo sempre ai nostri clienti che acquistano in negozio di prenderci carico del montaggio e consegnare un attrezzo pronto all’uso e già tarato.

La manutenzione invece è molto semplice, è solo richiesto di controllare saltuariamente il serraggio delle viti e la lubrificazione degli snodi sottoposti a stress meccanico.


ACQUISTO

In base ai precedenti suggerimenti potete consultare tutti i modelli a disposizione sul nostro sito confrontando le caratteristiche per le vostre esigenze. Non esitate a consultarci tramite mail o con il nostro contatto telefonico.

 

Condividi questo post

Torna a Blog